Da garzone a manager

Da garzone a manager

di Fiore Saverio

Quella che state per leggere è la storia di un uomo alla conquista della propria autorealizzazione, un uomo che ha imparato a trasformare i sogni in obiettivi e gli obiettivi in risultati. Nel tempo delle incertezze, delle crisi economiche, degli stravolgimenti socioculturali e del progresso inarrestabile, siamo più che mai obbligati a scommettere su noi stessi e sul nostro futuro. Una storia qualunque può essere tanto emblematica quanto efficace in questo senso: un ragazzo umile e nello stesso tempo dai sogni ambiziosi, che non ha esitato a darsi da fare svolgendo i lavori più modesti ma sempre con lo sguardo rivolto verso l'alto. Grazie alla sua tenacia, allo studio e alla formazione continua, alla volontà di espandere le proprie competenze ed esperienze lavorative, è riuscito a migliorare il proprio status sociale ed economico fino a diventare il manager di una multinazionale. Trasformare una passione in un lavoro e, attraverso il coaching, un gruppo di persone in una squadra compatta, unita e vincente è stata una piccola grande rivoluzione che ha portato valore nella vita del protagonista e di chi lo circonda. Migliorando se stessi si migliora la qualità della propria vita e di quella degli altri.