Richard Pousette-Dart

Richard Pousette-Dart

Il volume è dedicato alla prima retrospettiva dedicata all'opera pittorica di Richard Pousette-Dart presentata in Italia e in Svizzera.

Nel 1948 Peggy Guggenheim espone alla Biennale di Venezia Spirito (Spirit, 1946), quadro di Pousette-Dart che nel 1954 donerà al Tel Aviv Museum of Art. Qualche decennio più tardi, e dopo la morte di Peggy Guggenheim, il Museo Solomon R. Guggenheim e la Collezione Peggy Guggenheim espongono due dipinti di Pousette-Dart in una mostra che celebra Peggy e la sua attività di collezionista, Le eredità sconosciute di Peggy Guggenheim (a cura di Fred Licht, 1987). Incluso nel volume uno dei più importanti lavori di Pousette-Dart, Crocefissione, comprensione dell'atomo, esposto per la prima volta alla personale dell'artista organizzata nel 1947 da Peggy nella sua galleria-museo newyorkese, Art of This Century, dove Pousette-Dart figura assiduamente. Uno dei suoi maggiori quadri degli inizi, ora al Detroit Institute of Arts, è inoltre un ritratto di Pegeen, artista e figlia di Peggy. Il volume è il Catalogo della mostra di Venezia e Lugano (17 febbraio - 20 maggio 2007; 10 ottobre - 22 dicembre 2007).